ALTIS: Differenziare, migliorare, proteggere: la sostenibilità nella supply chain

             
Saranno presentati i dati della ricerca realizzata da ALTIS (Università Cattolica del Sacro Cuore), AILOG e ADACI sull’integrazione della sostenibilità nella gestione della Supply Chain.
Milano, 24 giugno 2014 ore 9.30 -13.00
Università Cattolica del Sacro Cuore – L.go Gemelli 1, Aula Pio XI

La ricerca ha analizzato come le imprese integrano i criteri sociali e ambientali all’interno dei processi di acquisto e di gestione della logistica. L’attenzione è stata posta sulle azioni realizzate e sugli strumenti adottati da oltre 300 imprese operanti sul territorio italiano, ottenendo un punto di vista nuovo rispetto alla maggior parte delle ricerche nazionali e internazionali sul tema. L’evento rappresenta anche una occasione per incontrare imprese attente al tema, consolidare le proprie conoscenze, sviluppare approcci innovativi e individuare opportunità di miglioramento, in linea con i bisogni emersi nella ricerca.

Key-note speakers:
Alfonz Antoni, Vicepresidente di ELA, European Logistic Association
Paolo Bisogni, Presidente AILOG
Laura Ferri, Ricercatrice Università Cattolica del Sacro Cuore, Responsabile scientifico della ricerca
Fabrizio Santini, Purchasing Manager, Stanley Black & Decker, Inc. – DeWalt Industrial Tools e Presidente ADACI Sez. Toscana-Umbria
Renzo Zarantonello, Presidente ADACI

La partecipazione è gratuita previa registrazione on-line
In tema di Supply Chain, Altis e Ailog promuovono la prima edizione della Summer School in “Competitività e Supply Chain Management” (iscrizioni aperte fino al 26 giugno 2014)

INFORMAZIONI
Dott.ssa Fiammetta Tajé
 
 
Università Cattolica del Sacro Cuore 
ALTIS, Alta Scuola Impresa e Società

Via S. Vittore 18, Milano
Tel: +39 02 7234.8383
www.unicatt.it/altis
Previous Story

ITALY INSIDE promuove nel mondo l’eccellenza delle pmi industriali italiane

Next Story

Obiettivo Germania per la prima filiera metalmeccanica «flessibile»

Latest from Eventi