Con la nuova autostrada aumenterà di un miliardo il business estero delle pmi

MILANO – Con il taglio del nastro alla presenza del premier Matteo Renzi è stata ufficialmente inaugurata la nuova autostrada Brebemi, il collegamento superveloce tra Milano, Bergamo e Brescia, nato da un progetto delle Camere di commercio di Milano, Bergamo, Brescia e Cremona. Una risposta alle nove imprese milanesi e lombarde su dieci che chiedono un rafforzamento dei trasporti per Expo e il 62,4% chiede di potenziarli molto. Trasporti anticrisi, secondo le imprese una migliore rete infrastrutturale può portare ad un rilancio degli investimenti diretti esteri del 15% nel medio-lungo periodo con una crescita del business internazionale sul territorio lombardo di circa 1 miliardo di fatturato e 3.600 addetti all’anno. Si risolverebbe infatti il maggior problema che è quello delle code secondo un’impresa su quattro. Emerge da un’indagine della Camera di commercio di Milano a febbraio 2014 su 1.300 imprese milanesi e lombarde e da una stima sui dati del Rapporto Milano Produttiva 2014 della Camera di commercio di Milano.

Previous Story

OSSERVATORIO ALKEMY: Italia ultima in Europa per export ma il digitale può far salire il Pil del 10%

Next Story

E’ un’esclusiva italiana lo stampo su misura per i tappi flip top “tricolori”

Latest from Protagonisti