Con l’acquisizione di Ormic cambia il mercato delle presse per imballaggio

VIMODRONE – Con un accordo di cessione di ramo d’azienda curato dallo Studio Coazzoli di Milano, dallo scorso 1° giugno le attività e i 26 dipendenti della Ormic, prima impresa italiana produttrice di presse multimateriale per imballaggio con 90 anni di storia, sono passate sotto il controllo di CGT – Compagnia Generale Trattori, azienda che da 80 anni vende, assiste e noleggia l’intera gamma di prodotti Caterpillar in tutta Italia attraverso oltre 30 filiali dirette e 50 officine autorizzate motori e energia. L’acquisizione riguarda in particolare il settore delle presse e le attività di dealership dei carrelli elevatori Yale nelle zone di Milano, Bergamo e relative province e di manutenzione presse su tutto il territorio nazionale.

Previous Story

BOFFA: Cosa significa per una pmi fare analisi di mercato?

Next Story

Tra Piemonte ed Emilia Romagna il network della meccatronica chiavi in mano

Latest from Segnali di ripresa