Debutta su Linkedin la business community per l’information technology

REGGIO EMILIA –  In un mercato sempre più interconnesso, aperto e trasparente, le aziende devono dotarsi di nuovi strumenti per dialogare ed essere più vicini ai propri clienti, partners e fornitori. E’ in questa logica che rientra la decisione di Strhold di creare una business community su Linkedin: un luogo aperto di discussione e confronto con tutti i soggetti coinvolti nelle attività del distributore italiano leader nei prodotti e servizi Ict a valore aggiunto. «Per le nostre caratteristiche di azienda b2b – sottolinea il direttore commerciale Marco Colli – abbiamo ritenuto opportuno essere presenti su Linkedin, la prima community di professionisti che usano il portale per scambiare informazioni, idee e opportunità di business».  Accessibile direttamente dall’home page www.strhold.it, la comunità è stata inaugurata a fine gennaio e in pochi giorni ha già raggiunto oltre 500 iscritti, raccogliendo le adesioni di tutti i vendor e buona parte dei rivenditori su tutto il territorio nazionale. Accessibile anche da palmari e smartphone, viene aggiornata costantemente in tempo reale dal personale della sede di Reggio Emilia con le notizie del gruppo dove i protagonisti sono i clienti e i vendor che hanno la possibilità di aprire discussioni, lanciare sondaggi, chiedere pareri e suggerimenti. E per mantenere un’analoga trasparenza verso il mercato, in occasione del restyling del sito web, l’azienda ha reso l’area Partner accessibile a tutti i visitatori, diversamente da prima dove era richiesta una registrazione. Sono stati messi inoltre in maggiore evidenza i fornitori, con i loghi dei brand principali in home page, dai quali si accede alle rispettive offerte di prodotti e soluzioni. Infine è stata ampliata l’area comunicazione e media dove, oltre alle news e alla rassegna stampa degli ultimi anni, sono disponibili le pubblicità, gli spot e una serie di utili success stories.

Previous Story

Una termocoperta high tech per il Duomo di Milano

Next Story

8 marzo in bianco e nero: storia di un’imprenditrice che lotta per salvare la sua azienda

Latest from Innovazioni & Start up