EXPO 2015: 80mila le imprese lombarde già al lavoro per l’Esposizione Universale

MILANO – Cresce l’interesse degli imprenditori per Expo 2015. Così come sono in aumento le imprese al lavoro per l’Esposizione Universale. Passano infatti dal 4,7% al 7,9% le aziende che dichiarano di essere coinvolte in Expo: si tratta complessivamente di circa 80mila attività, comprese quelle che hanno progetti in attesa. Il business riguarda 1 impresa lombarda su 4. Il 26% circa degli imprenditori, infatti, avrà ricadute dirette sul proprio giro d’affari, tra commesse e iniziative ed eventi legati all’evento. Expo non è solo business. Cresce anche la curiosità e l’attenzione per i contenuti dell’evento: 7 imprenditori su 10 vogliono saperne di più. È quanto emerge dalla indagine “Economia e impresa- 2015” realizzata dalla Camera di Commercio di Monza e Brianza – che ha coinvolto circa 400 piccoli e medi imprenditori lombardi, dei diversi settori, nel mese di gennaio 2015 – e confronti su indagini realizzate in anni vari.  

Previous Story

Un patto per la formazione e il lavoro tra Assofrigoristi e il Cfp modello

Next Story

ISTAT: vola il surplus commerciale estero, a quota 42,9 miliardi nel 2014

Latest from Ufficio studi