Expo vista dall’estero: turisti ottimisti e interessati a business, tecnologia e design

Cresce il dibattito su Expo nel mondo: dai 2 mila commenti pubblicati sui vari canali social di dicembre ai 12mila di maggio, secondo un’analisi della Camera di commercio di Milano attraverso Voices from the Blogs (www.voicesfromtheblogs.com), realizzata tra novembre 2013 e maggio 2014 sui commenti  in Rete. Gli stranieri sono ottimisti in più di tre casi su quattro (75,9%) e si rivelano particolarmente interessati ai temi più prossimi alle imprese: business, tecnologia e design sono gli argomenti più citati sul web e social network. E di Milano si parla bene: il sentimento positivo complessivo è pari al 74,1%, un dato che si conferma negli Stati Uniti (73,1%), ma che sale tra i Paesi Brics all’82,9%, merito in questo caso in particolare della passione che i cinesi (90%) riversano su Milano. Poi vengono gli europei (il continente vale il 26,8% delle menzioni): Gran Bretagna, Olanda, Grecia, Spagna, Germania e Francia. Tra le prime nazioni di provenienza dell’interesse su Expo 2015 troviamo anche Messico, Giappone e Indonesia.

Previous Story

Obiettivo Germania per la prima filiera metalmeccanica «flessibile»

Next Story

5 milioni di euro in mini bond per lo sviluppo del leader delle confetture

Latest from Protagonisti