Il “Buen Vivir” formato esportazione dal Sudamerica al mondo

MILANO – Inaugurazione in grande stile per il padiglione dell’Ecuador. Il Paese sudamericano ha voluto celebrare la propria partecipazione a Expo Milano 2015 con una cerimonia ufficiale a cui hanno presenziato il ministro del Commercio Estero dell’Ecuador Diego Aulestia, il ministro del Buen Vivir Freddy Ehlers Zurita e il Commissario generale di Expo Milano 2015 Bruno Pasquino.«L’Ecuador è un Paese che ha un grande passato sul quale intende costruire il proprio futuro – ha dichiarato Diego Aulestia – ed è un Paese che ha molto da condividere con il resto del mondo». Freddy Ehlers Zurita ha poi aggiunto: «Vogliamo portare a Expo Milano 2015 l’idea del Buen Vivir dell’Ecuador: un nuovo modello di vita basato sulla cultura del vivere bene in questi tempi così difficili». Bruno Pasquino ha valorizzato il «messaggio unico, sincero e profondo» del Padiglione dell’Ecuador, dando appuntamento a tutti per il prossimo 13 giugno, in occasione del National Day.

Previous Story

PLAST: Bilancio positivo e appuntamento al 2017 per 50mila operatori

Next Story

L’artigiano “produce” salute con l’idea che mette l’anziano in movimento

Latest from Protagonisti