L’acquisizione di Nilobit CZ porta in dote l’applicativo per la gestione agenti

MILANO – Novità in arrivo per chi si occupa di gestire provvigioni e contributi degli agenti di commercio. Inaz arricchisce la propria offerta di software gestionali dedicati alle imprese e agli studi professionali con Gestione Agenti, l’applicativo web firmato da Nilobit CZ, di cui Inaz ha recentemente acquisito la quota di maggioranza. «Con l’acquisizione di Nilobit  – dichiara Linda Gilli, presidente e amministratore delegato di Inaz – aumenta il valore della nostra offerta di software e servizi e si conferma la nostra vocazione a proporre soluzioni specifiche e su misura per tutte le realtà che mettono le persone al centro e ricercano gli strumenti più avanzati e tecnologici per organizzarle». Gestione Agenti è il perfetto esempio di come una sinergia fra due aziende porti allo sviluppo di una proposta unica e di alto livello. È il risultato di un’ampia esperienza che unisce competenze di ogni tipo: IT, sviluppo software, conoscenza normativa in tema di lavoro, previdenza e fisco. Tutto questo consente di offrire un software sempre accessibile via web ricco di funzioni e facile da utilizzare, perfetto per tenere sotto controllo ogni obbligo fiscale e adempimento previsto dalla complessa normativa che regola il rapporto tra agenti di commercio e azienda, compresi quelli relativi a Enasarco. «La famiglia Inaz si allarga per inglobare una realtà di grande interesse che ci permetterà di arricchire la nostra offerta», spiega ancora Linda Gilli. «Ora possiamo offrire ai nostri clienti nuovi prodotti web-based per la gestione degli strumenti aziendali, portando in Inaz l’esperienza e le competenze di un team professionale di altissimo livello. Inoltre questa acquisizione comporta per noi l’occasione per entrare per la prima volta nel mercato ceco». Nilobit ha infatti le sue strutture di produzione, gestione e vendita a Praga e a Bratislava, oltre che a Bologna, dove ha mosso i primi passi. Con uno staff di 10 persone, segue clienti italiani ed europei dalla fase di start-up all’assistenza post vendita. Gestione Agenti risolve a chi si occupa degli agenti di commercio moltissimi problemi: dalle certificazioni agente relative a contributi Enasarco, Firr e indennità suppletiva di clientela, alle indennità (meritocratica e di mancato preavviso, con relativa certificazione), fino alla corretta gestione della lettera agente per cessazione rapporto. E ancora, consente il calcolo di ulteriore indennità suppletiva di clientela ed eventuale patto di non concorrenza, crea lo storico dei dati di agenti e provvigioni, elabora il PGD utile per le aziende con oltre 100 agenti. Calcola le provvigioni, invia la fattura in nome e per conto dell’agente (oppure,  fattura proforma) e passa i dati alla contabilità per il pagamento. Serve anche agli agenti stessi, che possono verificare online (attraverso un portale dedicato, anche in versione mobile) contributi e fatture. La sicurezza è massima, grazie all’accesso alle informazioni profilato per ciascun utente e l’utilizzo del protocollo https. Inaz garantisce la continua manutenzione contrattuale e normativa e fornisce consulenza tecnica e applicativa.

Previous Story

Un robot tuttofare per l’assemblaggio della nuova supercar Alfa Romeo

Next Story

Cosa serve fare analisi di mercato?

Latest from Capitali umani