Piccole eccellenze lombarde protagoniste in televisione con VoxFabrica.it

MILANO – Quattro casi aziendali di successo, quattro esempi di nicchie tecnologiche d’eccellenza portati in prima serata sulla rete nazionale di Odeon TV: condotto dal direttore delle news Paolo Nizzola, il programma di approfondimento ha dato spazio all’intervento di Daniele Garavaglia, direttore del web magazine Vox Fabrica, che ha raccontato l’esperienza vincente di un quartetto di pmi lombarde. A cominciare dalla KSB Italia (Concorezzo), che ha fornito oltre 300 valvole speciali per il sistema di galleggiamento che ha operato per il recupero della Costa Concordia. Passando per la Sapra Elettronica (Cassano Magnago), che ha vinto la gara del ministero della Difesa francese per i sistemi di collaudo dei radar che gestiscono le missioni del missile Ariane, e per la Optec (Parabiago), che ha installato i suoi gruppi optoelettronici sulla Stazione spaziale orbitante. Per finire con la Brevetti Stendalto (Monza), le cui catene portacavi consentono la movimentazione controllata dei radiotelescopi più grandi del mondo, realizzati in Africa e in Sudamerica. Quattro “pillole” di quell’avanguardia tecnologica che continua a costituire il punto di forza del tessuto industriale lombardo, ma anche un evidente segnale di fiducia e prospettiva verso il futuro.

Previous Story

Viaggio in 3D tra le eccellenze produttive del territorio padovano

Next Story

Da una piramide d’acciaio spunta l’idea del magazzino salvaspazio