Progetto Campus: al via il premio che promuove il talento dei laureati

MILANO –  Premiare il merito e il talento, accrescere la conoscenza in settori importanti per l’Italia, avvicinare i giovani al mondo del lavoro e delle aziende: questi alcuni degli obiettivi del secondo Premio Sanpellegrino Campus, un riconoscimento istituito dall’azienda nel 2011  che ha coinvolto oltre quaranta ragazzi che hanno partecipato al bando e dato voce a oltre 20mila giovani tra laureati e studenti. Dopo il successo della prima edizione, l’azienda  ha deciso di allargare il Progetto Campus, affiancando al Premio Sanpellegrino una serie di attività di Open Campus per dare ai giovani gli strumenti adatti per orientarsi nel mondo delle aziende, accrescere le loro competenze e capire come collocarsi nel mondo del lavoro. Il progetto Sanpellegrino Campus è un grande cantiere che nasce con l’obiettivo di unire il mondo dell’università e della ricerca con quello delle aziende e del lavoro. E in un simile laboratorio, Sanpellegrino offre ai giovani l’opportunità di fare un’esperienza pratica sul campo e apre le porte dei suoi stabilimenti per insegnare quali sono le professionalità, le competenze e le qualifiche richieste per lavorare in una grande azienda che opera in un settore molto complesso e competitivo come quello delle acque minerali. Il Premio, realizzato in collaborazione con Tesionline, è rivolto a neolaureati e laureandi che si siano interessati di “Acqua e Benessere”, “Sostenibilità Ambientale ed Economica” e “Made in Italy”. Le categorie scelte quest’anno rappresentano tre aree importanti  per l’economia e il benessere del nostro Paese. I lavori saranno giudicati da una giuria di esperti, tra cui docenti universitari,  giornalisti  e membri del Gruppo Sanpellegrino.

Previous Story

CONFIMI IMPRESA: sottoscritto con i sindacati il primo contratto nazionale per i metalmeccanici

Next Story

Viaggio in 3D tra le eccellenze produttive del territorio padovano

Latest from Capitali umani