BEI: 240 milioni per le imprese che investono sui giovani e sulle start up innovative

Nuovi fondi per le imprese che investono sui giovani. L’iniziativa, firmata Banca europea per gli investimenti e Intesa Sanpaolo, prevede due distinti progetti di finanziamento per un totale di 240 milioni di euro. La metà (120 milioni) andranno a sostegno della nascita e dello sviluppo di start up innovative, con l’obiettivo di favorire la nuova occupazione nella fascia di giovani compresa tra i 15 e i 29 anni di età. Gli altri 120 milioni saranno destinati al finanziamento di aziende di piccole e medie dimensioni nel settore sociale. Potranno accedere ai prestiti le piccole e medie imprese con almeno un lavoratore under 29 o che svolgano programmi di formazione e inserimento lavorativo.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*