Completata la fusione con Programatic sotto il segno della cybersicurezza

MILANO  – Per YouCo la sicurezza è una priorità: lo conferma l’operazione di fusione per incorporazione della società  Programatic in YouCo, specializzata in sistemi e applicazioni per la sicurezza informatica, già acquisita nel 2013 dalla società di Ict fondata da Marco Cavallini, e oggi affermata in settori primari come le forze armate, gli enti istituzionali e le multinazionali. «L’information security, cioè la gestione sicura dei flussi di dati e informazioni che “viaggiano” nel web tramite tutti i device di cui siamo dotati (pc, tablet, smartphone…) è una priorità per gli enti e le aziende di tutto il mondo», spiega Marco Cavallini, fondatore e presidente di YouCo. «La combinazione fra il ventennale know how di Programatic e l’esperienza sulla mobility di YouCo genera un’offerta di notevole valore che non è presente sul mercato per quanto riguarda cyber crime & terrorism. Abbiamo dunque completato un processo che ci vede ora protagonisti nell’ambito della sicurezza informatica, ovunque sia richiesta una tutela e una gestione dei dati a prova di minacce informatiche e intromissioni fraudolente».  YouCo si costituisce nel 2010 e si afferma progressivamente nel settore Ict e telecomunicazioni come integratore di sistemi e fornitore di soluzioni per applicazioni. La società si presenta come partner strategico per il mondo delle multinazionali con focus sulla mobility a 360°: consulenza, prodotti software proprietari, gestione di servizi, soluzioni e progetti ad hoc impostati sulle specifiche esigenze di mercati verticali. “Your Company for Innovation” è il payoff identificativo della strategia di sviluppo di YouCo, che fa parte del consorzio internazionale Gema (Global Enterprise Mobility Alliance) e opera in quattro sedi (Milano, Roma, Como e Perugia), con due laboratori di ricerca e sviluppo e oltre 70 addetti, per un fatturato annuo di circa 6 milioni di euro. Programatic una azienda nata nel 1986 e da sempre attiva nell’ambito della sicurezza. Una realtà numericamente piccola che ha creato piattaforme basate sull’utilizzo delle più innovative soluzioni proposte dal mercato internazionale. Si afferma con la commercializzazione dei primi tokens di autenticazione (Omnitel, poi Vodafone, è uno dei primi clienti), ma il vero salto avviene con l’ingegnerizzazione dei primi firewall per software e app. La società si contraddistingue per il continuo scouting di nuove tecnologie poi diventate standard e per la copertura delle varie aree della sicurezza. Un esempio è la soluzione per le infrastrutture critiche che consente di far transitare le informazioni in un solo verso, consentendo così alla piattaforma gestionale di ricevere dati da un impianto, ma impedendo di sfruttare il medesimo canale per effettuare qualunque modifica o intervento.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*