Debutta al Mecspe la prima rete d’imprese del distretto canavese

IVREA – Dieci aziende canavesane, la voglia di condividere e comunicare le proprie radici,  industriali e territoriali, l’ideazione di un brand unico, Canavese Inside, il coraggio di partecipare tutti insieme ad uno degli appuntamenti fieristici più importanti del settore della meccanica industriale, mettendo al centro le eccellenze territoriali, questo è l’inizio di una storia. Il resto è ancora tutto da scrivere:  ufficialmente la prima rete d’impresa di Ivrea e del Canavese debutterà al Mecspe di Parma in programma dal 17 al 19 marzo. All’interno di uno stand dove la tecnologia e l’innovazione dialogheranno in modo alchemico con la storia, la cultura e le eccellenze del Canavese, le dieci aziende – Aira Valentino Srl, Assotech Srl, Euroconnection Srl, Ghiggia Ingegneria d’Impianti Srl, Jorio Srl, Model Project MP Srl, Nuova Simach Srl, Se.Va. Snc, Tecno System Spa, TS Srl – si presenteranno agli operatori specializzati. Il Canavese oggi, forte del deposito di conoscenza e di tracce indelebili lasciate dall’Olivetti, si è trasformato in un distretto industriale caratterizzato da piccole e medie imprese di settori importanti quali lo stampaggio a caldo, l’elettronica, la meccanica, la meccatronica, l’informatica, la logistica, l’automotive. Un territorio in grande fermento in cui si continua ad investire e a sviluppare innovazione. Il coraggio di cambiare, di puntare ad una maggiore competitività, ad una relazione più ampia e strutturata verso l’estero, di offrire prodotti altamente tecnologici, mettendo a fattor comune esperienze e competenze, utili anche nella fase di progettazione e di realizzazione prototipale, sono i punti di forza della neonata rete d’impresa, primo esempio retista sul territorio canavesano. «Lo sguardo di Canavese Inside è proiettato al futuro, senza però dimenticare i legami con un territorio ricco di storia, di cultura imprenditoriale e di attenzione verso le persone e i propri bisogni», spiega Luciano Iorio, presidente di Canavese Inside. «Viviamo all’interno di un contesto territoriale dove i grandi ideali e il coraggio di innovare, rischiando, hanno prodotto eccellenze riconosciute e apprezzate in tutto il mondo, pensiamo ad esempio alla Programma 101 Olivetti, non potevamo certo cambiare rotta proprio adesso. Da qui la voglia di dieci imprenditori di mettersi in gioco, di collaborare per produrre innovazione e aumentare la competitività verso l’estero realizzando cosi la prima rete d’impresa del Canavese».

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*