SPS IPC DRIVES: apre il 12 maggio la fiera che ha “automatizzato” la crescita

PARMA – Inaugura il 12 maggio, a Parma, la quinta edizione di SPS IPC Drives Italia (www.spsitalia.it), vetrina di prodotti e soluzioni di automazione in continua crescita dal suo debutto, nel 2011. Con una superficie espositiva in aumento e ben più di 100 nuovi espositori, anche l’edizione 2015 si prospetta un nuovo successo a conferma di un settore che continua a macinare risultati positivi e a essere fonte di nuovi investimenti in tecnologia e in organizzazioni commerciali sempre più numerose e competenti. L’edizione 2015 sarà focalizzata su “Industrie 4.0”, ovvero la quarta rivoluzione industriale, con le aree dedicate Industrial Software e System Integrator, mentre il progetto Linking University è stato ripensato in un’ottica più completa e globale: Know How 4.0: un‘area espositiva di nuova concezione tra gli stand del padiglione 2, un tramite tra impresa e università, start-up, enti pubblici, associazioni, laboratori di misura e centri di ricerca con tanti “sportelli” informativi ai quali rivolgersi per scoprire progetti, finanziamenti e opportunità di investimento offerte alle aziende per favorire il loro percorso di innovazione, crescita e internazionalizzazione. Il programma degli eventi-focus:

12 maggio, Sala Grande – Pad. 4 ore 11: Focus sull’industria automobilistica e dei trasporti in Italia: il vantaggio tecnologico di un settore all’avanguardia.

13 maggio, Sala Grande – Pad. 4 ore 10: Focus sull’industria farmaceutica e della cosmesi in Italia: tracciabilità e mass customisation.

14 maggio, Sala Grande – Pad. 4 ore 10: Focus sull’industria alimentare in Italia: tracciabilità garanzia dell’eccellenza.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*