Alleanza con Mitsubishi Electric per rafforzare il business nel ferroviario

MILANO – Mitsubishi Electric Corporation e Klimat-Fer Spa, azienda italiana produttrice di impianti di climatizzazione destinati ai settori del trasporto ferroviario, tramviario e aeroportuale, hanno siglato l’accordo (gestito dall’advisory Translink Strempel & Co) che vedrà l’80% delle azioni della Klimat-Fer acquisite dal business ferroviario europeo di Mitsubishi Electric. L’acquisizione rafforza la posizione di mercato della società padovana – fondata nel 1963 e guidata oggi dall’amministratore delegato Matteo Todesco –  nella produzione, nelle vendite e nell’assistenza post-vendita. Il mercato dei sistemi di climatizzazione per il settore dei trasporti in Europa è il più grande al mondo, con una crescita annua che si aggira attorno al 2-3%. Così come la produzione dei principali costruttori di treni ha sede in Europa. Klimat-Fer è presente in Italia da più di mezzo secolo. La sua attività di produzione di impianti di condizionamento è collocata ai vertici del mercato in Italia, grazie alla sua tecnologia all’avanguardia e all’affidabilità del prodotto. L’esperienza di Mitsubishi Electric e le sue avanzate conoscenze tecnologiche saranno una leva per il business di Klimat-Fer in ambito innovazione e vendite, migliorando sia la struttura commerciale in Europa che l’espansione globale del business dei sistemi di trasporto. Secondo Takahiro Kikuchi, amministratore delegato e presidente del Public Utilities Systems Group di Mitsubishi Electric, «Klimat-Fer è una società ben avviata e che gode di un’ottima reputazione nel settore, sia in Italia che in Europa. Siamo molto lieti di unire le nostre forze per rafforzare la nostra quota di mercato in Europa e migliorare lo sviluppo del prodotto e l’offerta».

Previous Story

UVET AMEX: Con il 4,4% dei biglietti aerei emessi Dubai è ora la prima meta del turismo d'affari

Next Story

INTESA SAN PAOLO: Il Pil positivo del quarto trimestre 2013 “certifica” la fine della recessione

Latest from Segnali di ripresa