Nella laser terapia Mectronic si conferma all’avanguardia

/

BERGAMO – Investire energie, tempo e risorse nello sviluppo di avanzati dispositivi tecnologici nonostante la situazione di emergenza sanitaria, presentando nuove linee di apparecchiature made in Italy elaborate grazie all’incessante ricerca scientifica: prosegue nel segno dell’innovazione il 2021 di Mectronic, punto di riferimento a livello internazionale per la realizzazione di laser per la terapia riabilitativa, che ha scelto di utilizzare le proprie risorse per far evolvere ulteriormente le tecnologie più avanzate nel settore elettromedicale, anche grazie alla collaborazione costante con i più autorevoli professionisti della riabilitazione e con i migliori centri medici. Potenza, efficacia delle prestazioni, versatilità e compattezza, ecco le caratteristiche principali delle rinnovate linee: Plus, di cui fanno parte iLux Plus (laser terapia), Doctor Tecar Plus (tecar terapia) e Pulswave Plus (terapia ad onde d’urto), Smart, che comprende iLux Smart e Doctor Tecar Smart, e la gamma fiore all’occhiello dell’azienda che comprende iLux XP (Theal Therapy), lxyon XP (Theal Therapy), Doctor Tecar XP (tecar terapia) e Chelt, di recente premiata con il prestigioso Good Design Award 2020, promosso da The Chicago Athenaeum Museum of Architecture and Design. Ma non è tutto, perché Mectronic ha deciso di rinnovare le importanti e fruttuose partnership già instaurate in passato come, tra le altre, quelle con Milan e Atalanta per quanto concerne il mondo del calcio, e quella con la Fic – Federazione italiana canottaggio in ambito olimpico. Spazio anche all’espansione nei mercati esteri: dopo la presenza già ampiamente consolidata in 45 paesi stranieri tra Europa, Asia e Stati Uniti, l’azienda punta a raggiungere il mercato degli Emirati Arabi Uniti e dell’area asiatica.

«Da oltre 40 anni puntiamo all’eccellenza nel settore elettromedicale e, anche se il 2020 ha rappresentato un periodo estremamente difficile per tutti, abbiamo continuato a innovare e lavorare duramente per fare la differenza», ha spiegato Ennio Aloisini, ceo di Mectronic. «Per questo motivo siamo orgogliosi di presentare la nostra nuova gamma di dispositivi, realizzati in Italia con tecnologie all’avanguardia e studiati per essere al fianco dei professionisti, aiutandoli in qualsiasi circostanza. Si tratta di prodotti potenti e versatili che, integrando nuovi strumenti brevettati e funzioni di software avanzate, garantiscono un trattamento sicuro e funzionale, e la massima performance terapeutica».

 

 

Previous Story

La pandemia non ferma l’outdoor: +18% per BT Group

Latest from Innovazioni & Start up